By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.imperoweb.com/

3 minuti di lettura (547 parole)

Black Widow: il trailer finale del cinecomic Marvel con Scarlett Johansson

Black Widow: il trailer finale del cinecomic Marvel con Scarlett Johansson

  Europa e Stati Uniti stanno affrontando l'emergenza sanitaria causata dal Coronavirus; ma la Marvel e la Disney procedono spedite, come nulla fosse, nella promozione di Black Widow il nuovo atteso cinecomic di casa Marvel.

 Black Widow, secondo quanto stabilito prima dell'inizio dell'emergenza sanitaria causata dal Covid-19, dovrebbe arrivare nelle sale italiane il prossimo 29 Aprile ed in quelle americane il 1 maggio 2020. Al momento attuale però non è ancora dato sapere se le date saranno confermate o meno. Nonostante questa incertezza la Disney e la Marvel stanno comunque continuando a promuovere la pellicola che ha come protagonista Vedova Nera, interpretata da Scarlett Johansson.

Questo film è un prequel dei film Marvel in cui è già apparsa Black Widow; infatti racconta vicende precedenti ad Avengers: Infinity War e posteriori a quelle raccontate in Captain America: Civil War. Ma per questa volta gli Avengers sono messi da parte e protagonista assoluta della storia raccontata è Nathasha, che fa i conti col suo doloroso e complicato passato da spia, e con una forza che non si ferma davanti a nulla pur di eliminarla, per riallacciare i rapporti con la sua famiglia.

loading...

 Il trailer finale di Black Widow fornisce qualche dettaglio ulteriore sulla pellicola: la missione di Natasha sembra infatti essere quella di chiudere in modo definitivo il progetto Scatola Rossa, ala segreta dello spionaggio russo che si occupa dell'addestramento forzato di un gruppo selezionato di donne. Queste agenti speciali secondo quanto dichiarato da Yelena sono "completamente manipolate, pienamente coscienti di sé ma senza alcuna possibilità di scelta". Si tratta quindi di schiave costrette ad obbedire agli ordini senza possibilità di fare domande, cosa che invece Natasha faceva sempre e poi, col tempo, l'ha portata a scappare da quel luogo. Secondo quanto vediamo nel trailer a comandare il progetto c'è Taskmaster, che si rivela essere il vero grande villain di questa pellicola. Un nemico così potente che è capace di prevedere le mosse dei suoi avversari studiando il loro modus operandi da un semplice filmato. Questo nemico senza volto (indossa infatti sempre una maschera per non essere identificato) grazie alle sue grandiose abilità consente a Vedova Nera di confrontarsi, seppur indirettamente, con le abilità dei suoi amici Avengers. E a noi consente di capire a quanto addestramento deve essersi sottoposta, lei che è solo umana, per far parte della squadra degli eroi più grandi dell'Universo.

Il trailer fuga anche ogni dubbio su quale rapporto leghi Yelena a Natasha: le due sono sorelle. Cosa spinge Vedova Nera a tornare sui suoi passi in Russia è quindi, senza dubbio, la volontà di salvarla da quel progetto di cui anche lei faceva parte. Cosa che comunque Yelena sembra aver fatto da sola nascondendosi esattamente come fece anni prima Natasha.

 Nel cast del film,diretto da Cate Shortland, oltre a Scarlett Johansson nel ruolo della protagonista troviamo: Florence Pugh nei panni di Yelena Belova, David Harbour nei panni di Red Guardian ( l'equivalente sovietico di Captain America) e Rachel Weisz nei panni di Melina Vostokoff. Black Widow rappresenta il primo film della Fase Quattro del Marvel Cinematic Universe.  

Cinema e Serie TV

    • Avventura
    • Famiglia
  • Cate Shortland
  • Scarlett Johansson, Florence Pugh , Yelena Belova, David Harbour, Rachel Weisz ,
  • Disney, Marvel,
  •   Giovedì, 01 Gennaio 1970
  • 180 min
A volte la pubblicità fa bene, soprattutto in ques...
The Walking Dead 10x11: la recensione di 'Morning ...
 
loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.