2 minuti di lettura (425 parole)

Colton Haynes apre il suo cuore ai fan e confessa i suoi problemi di alcolismo

Colton Haynes apre il suo cuore ai fan e confessa i suoi problemi di alcolismo

Colton Haynes , star della serie tv Arrow, ha pubblicato una serie di foto shock su Instagram risalenti ad un anno fa, che testimoniano il lungo percorso riabilitativo a cui si è sottoposto per tornare in salute. 

Colton Haynes, volto tra i più amati della serie tv Arrow, ha spiazzato i suoi fan pubblicando sul suo profilo ufficiale Instagram una serie di foto risalenti ad un anno fa, che testimoniano il lungo percorso di riabilitazione a cui si è sottoposto per risolvere i suoi problemi legati all'alcolismo, depressione ed ansia. Rumors fino ad oggi non confermati parlavano della sua esclusione dalla stagione finale di Arrow per problemi di Alcool; ma fino ad ora i suoi fan non sapevano se si trattava di voci o della realtà. E' stata una scelta della produzione, che comunque non ha escluso il personggio di Roy Harper del tutto dalla stagione finale, perchè sarà presente con alcune comparsate tempornee. 

L'attore ha precisato nel post che era il suo modo per ringraziare le persone che lo hanno supportato e gli hanno detto di aver avuto lo stesso tipo di problematiche che per un pò hanno tormentato la sua vita. Il suo è un messaggio di gratitudine e speranza per chi sta attraversando lo stesso tunnel buio in cui si è trovato lui a causa di una serie di circostanze dolorose della sua vita. 

loading...

"Non voglio affatto preoccuparmi dell'aspetto patinato di questo mondo o di Instagram. Non voglio aggirare la verità per compiacere le altre persone o ottenere il successo economico.  Ho cose molto più importanti da dire rispetto alle foto su una rivista o alla partecipazione in qualche serie tv (anche se sono molto grato, riesco ancora a fare ciò che amo). Non voglio più proiettare all'esterno una immagine perfetta. Provo un'immensa gioia quando qualcuno viene da me e dice che la mia volontà di aprirmi sui miei problemi di depressione, ansia, alcolismo e dipendenza li ha aiutati in qualche modo.
Ho lottato l'anno scorso con il tentativo di ritrovare me stesso e quella è stata la lotta più bella che abbia mai dovuto affrontare. Preoccuparmi a che ora pubblicare un post sui social media, in modo da poter massimizzare i risultati, o essere arrabbiato con me stesso è solo uno spreco di tempo. Sto pubblicando queste foto per farvi conoscere la mia verità. Sono felice di essere dove sono ora (un anno dopo che queste foto sono state scattate) e l'uomo che vedete in questi scatti era spento"

Matrix 4 annunciato ufficialmente con il ritorno d...
Rambo: Last Blood, nel nuovo trailer John Rambo si...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli